I Concorso "Sant'Agata e la Tradizione: Sapori e Visioni della nostra terra"

 

 

 

 

In occasione delle festività legate alla Patrona di Catania, il Museo dell' Erboristeria ha spalancato le porte alla creatività ed ha ospitato un concorso curato ed organizzato dall' Associazione Artea . 
Per mettere in mostra la propria arte in un contesto unico come la Via Crociferi. 
Tra suoni, colori e sapori intrisi di tradizione, cultura e creatività. 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

S.AGATA E L’ARTE: SUCCESSO AL MUSEO DELL’ERBORISTERIA DI CATANIA

 

Un gioco di colori, sensazioni, sapori ed immagini. E’ stato questo e tanto altro il primo Concorso su S.Agata organizzato dall’Associazione Culturale Artea ed ospitato dal Museo dell’Erboristeria di Catania. La rassegna, dal titolo “S.Agata e la Tradizione: sapori e colori della nostra Terra” ha avuto degno epilogo la sera di sabato 11 febbraio. All’atto conclusivo hanno preso parte tutti gli artisti in concorso, diversi appassionati ed una giuria artistica di alto spessore qualitativo, quali il professore Fortunato Calleri e la professoressa Gabriella Borzi'.

 

“Un’iniziativa lodevolissima – ha dichiarato il prof Calleri, figura nota e di grande rilievo nel mondo dell’arte catanese – talmente positiva che pensiamo di coinvolgere chi l’ha organizzata ed ospitata in altre iniziative che possano mettere al centro l’arte, la cultura e la voglia di scoprire. In una location splendida come il Museo dell’Erboristeria tutte le opere si sono fatte apprezzare, tutte hanno trasmesso ed hanno detto qualcosa agli occhi che le  hanno osservate. Elevano l’arte come pensiero, cogliendo in maniera intensa momenti molto significativi e forti della festa di S.Agata”.

Convergenti i giudizi espressi dalla giuria artistica con quelli della giuria popolare, alimentata dai tanti votanti che in queste due settimane hanno visitato la mostra al Museo dell’Erboristeria. A vincere il premio nella sezione pittura è stata la tela di Soraya D’amico dal titolo " La luce della devozione”, raffigurante un devoto nel momento intimo e toccante della preghiera dinanzi il tradizionale cero agatino. Per la fotografia primo premio per Agata Maugeri, con lo scatto dal titolo “Inizia la festa”, che immortala i fuochi d’artificio colti da una scorcio e con giochi di colori di apprezzabilissima qualità.

 

L’evento si è svolto in un’atmosfera elegante ed al contempo familiare, calda ed accogliente. Il Museo dell’Erboristeria di via Crociferi, incastonato sotto il suggestivo arco di S.Benedetto in via Crociferi, ha spalancato le porte del suo caffè-museo. L’arte si è così fusa a conturbanti essenze speziate, tra sapori e  gusti della tipica tradizione siciliana. Di quella Sicilia che ama valorizzare se stessa attraverso l’arte, la cultura, il buon gusto e la condivisione di tutto ciò che può esaltare l’uomo e la sua terra.

 

Roberto Privitera

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mostra espositiva delle opere in concorso (pittura e fotografia) e degustazione di dolci tipici di S. Agata
dal 29 gennaio all’11 febbraio 2012
presso la sede del Museo dell’ Erboristeria in via Crociferi n. 16, Catania

Inaugurazione domenica 29 gennaio alle ore 19 
Premiazione sabato 11 febbraio ore 19

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

powered by TinyLetter

IN EVIDENZA:

COLLETTIVA FINALE

venerdì' 30 giugno

Artea è partner degli eventi firmati Scie Market:

Sponsor :

Azulejos creazioni

Partner: